Alps Hockey League
Weihenstephan Arena
20/09/2018 | ore 20.00
team-broncos-wipptal
Broncos Weihenstephan
W 4:3 SO
team-jesenice
HDD Acroni Jesenice

Partita vinta - punto perso

venerdì 21 settembre 2018

2018-08-30-wsv-jes-web
Ieri sera si giocava la prima partita casalinga della stagione, dove i Broncos Wipptal hanno affrontato il HDD Jesenice! Il favorito è sicuramente la squadra slovena, ma i Broncos hanno combattuto bene e cosi hanno portato a casa 2 punti, anche se 3 punti erano più che realistici!

1o tempo
Entrambe le squadre hanno iniziato in modo offensivo, entrambe le squadre hanno avuto immediatamente la possibilità di prendere il comando, ma sia Vallini che Saunders hanno mantenuto le loro caselle pulite. Con il progredire del gioco, i Broncos sono diventati leggermente più forti e sono stati in grado di ottenere più possibilità senza diventare veramente pericolosi. Poco prima della fine del primo i sloveni passano in vantaggio grazie ad un errore nella difesa e cosi il risultato dopo 20 Minuti è di 0:1.

2o terzo
I Broncos sono usciti molto bene dalla cabina. Ora, oltre ai vantaggi giocosi, c'erano anche più possibilità e quindi non ha voluto molto tempo per segnare il gol del pareggio, grazie al gol di Just Kyle durante il primo powerplay della partita! Poi sono arrivati i minuti del sogno dal duo Sotlar & McNally che nel giro di pochi minuti hanno portato il risultato a 3: 1. Poco prima della fine del secondo terzo Matthias Mantinger ha avuto un'enorme possibilità per il 4: 1 ma non è riuscito a battere Clarke Saunders.

Terzo tempo
I Broncos volevano gestire il risultato e cambiare marcia; con conseguenze! Dopo 5 minuti, gli sloveni segnano il gol del 2: 3 dopo una combinazione da sogno di J. Jurkkiö e T. Cimzar! Gli sloveni sono diventati più forti e i Broncos sempre più nervosi. Dopo che non hanno potuto usare 2 powerplay, Luca Felicetti ha avuto la possibilità di segnare il gol del 4:2 ma da davanti a Saunders è diventato nervoso e ha sbagliato. A 3 minuti dalla fine, gli sloveni segnano il 3:3 con un tiro di U. Sodja nel angolino, senza possibiltà per Jonny Vallini. Dopo ciò, non è successo molto e il gioco è finito nei tempi supplementari.

OT / Penalty
Nei tempi supplementari entrambe le squadre hanno avuto le loro possibilità, ma senza diventare molto pericolose. Nell'ultimo secondo, Luca Felicetti è stato colpito male alla testa e ha dovuto terminare la partita, ma ha potuto lasciare il ghiaccio in piedi. Poi ci sono stati i rigori dove Jure Sotlar e Kyle Just hanno segnato, mentre da parte dei sloveni il disco ha trovato solo una volta la rete e quindi i Broncos potevano davvero vincere la partita, ma allo stesso tempo hanno dovuto "regalare" un punto.

Nella classifica i Broncos sono sul 2 ° posto dopo la seconda giornata. I leader del campionato sono i lupi della Val Pusteria grazie a due vittorie contro Lubiana e Salisburgo!

Domani il campionato prosegue contro la nostra città gemella di Kitzbühel.
loader