Alps Hockey League
Regular Season
Weihenstephan Arena
28/12/2020 | 20:00
team-broncos-wipptal
Broncos Weihenstephan
W 3:2
rittnerbuam
Rittner Buam

Finalmente una vittoria strameritata!

lunedì 28 dicembre 2020

2020-12-28-wsv-rit
Matthias Mantinger si congratula con i compagni, urlando per il sollievo e la gioia di tutta la squadra.
Finalmente: dopo nove sconfitte di fila, gli stalloni festeggiano la seconda vittoria nella Regular Season dell'AHL! E ci riescono con la stessa ricetta che ha consentito loro di vincere contro il Renon, il Salisburgo, il Val Pusteria e l'Asiago a inizio stagione: Impegno senza compromessi da parte di ogni singolo giocatore, forechecking intenso, gioco fisico nella propria zona difensiva e soprattutto tanto, tanto pattinaggio.

Tobias Kofler è in panchina ma non gioca, mentre Daniel Soraruf non è nella formazione a causa di problemi persistenti alla spalla. Gli stalloni ripartono in attacco di gran carriera, ma questa volta non dimenticano le virtù cardinali in difesa. Le occasioni doro per Valentini al 2° e Gooch al 3° e 5° minuto, sulle quali Treibenreif a difesa della porta avversaria si supera a ripetizione, non hanno risposta dagli ospiti che non riescono ad innescare nessuna azione significativa. Gli stalloni mettono sotto pressione il Buam con un forechecking duro e costante e li costringono a commettere errori nell’impostazione del gioco. Al quattordicesimo minuto la velocità è la carta vincente, quando Gooch con tantissima grinta porta un disco nel terzo d’attacco, trova Hannoun nel cerchio d’ingaggio opposto e l’italo-canadese sempre molto attivo riesce a superare per la prima volta il forte Treibenreif.

Gli stalloni continuano ad essere estremamente determinati nel secondo periodo, rispondendo agli aggressivi Rittner Buam con maggiore resistenza e impegno. Hannoun e Gooch al 21° minuto sono vicini al gol del 2-0, ma solo 20 secondi più tardi Gander intercetta un passaggio del breakout ospite nella zona neutra e lo reindirizza a Matthias Mantinger, il quale inserisce il turbo e con un tiro preciso e secco dal cerchio d’ingaggio non lascia scampo a Treibenreif. È dal 17 ottobre contro l'HC Pustertal che i Broncos non devono gestire un vantaggio di 2-0, ma gli ospiti non sono impressionati da questa circostanza quasi storica. In powerplay Simon Kostner non si fa distrarre dal fatto che il tiro di Gabri sia deviato da un giocatore dei Broncos da far sì che il rimbalzo dal plexiglass cada esattamente sulla sua spatola in modo che da posizione perfetta riesca a segnare il 2-1.

Ma ora, al posto dell’ormai consuetao disorientamento, i Broncos danno la migliore risposta possibile. Solo 16 secondi dopo il gol, MacGregor Sharp commette un errore capitale nella costruzione del gioco, Hannoun intercetta il disco sulla linea blu e lo gioca in avanti per Gooch, il quale segna con un tiro secco dallo slot che trova il varco tra i gambali di Treibenreif per ripristinare il vantaggio di due gol. Gander potrebbe mettere al sicuro la partita al 33° minuto, ma Treibenreif tiene la sua squadra in partita con una parata brillante. L'importanza di questo save è chiara nell'ultimo minuto del periodo, quando Uusivirta mette un polsino preciso dalla linea blu sotto la traversa, riducendo lo svantaggio a 2:3 dal punto di vista degli ospiti.

I cavalli selvaggi però non si lasciano intimorire da questo gol, e continuano a giocare il loro ottimo gioco di aggressività, che al 48° minuto li porta molto vicini al 4-2. Gooch non riesce a portare il disco sotto controllo da solo davanti a Treibenreif e di conseguenza non ha abbstaanza tempo per calibrare la conclusione. Dall'altra parte, un Jonny Reinhart che nell’occasione si dimostra essere una roccaforte sicura sull’intero corso della partita, al 53° minuto salva l’esiguo vantaggio, quando allunga il gambale dopo un rimbalzo dalla balaustra e impedisce un gol praticamente già fatto di Pechlaner. L’ennesimo penalty killing strepitoso dei Broncos fa passare altro tempo, e nella fase finale, quando Treibenreif lascia il posto al sesto giocatore di movimento, è la grinta e lo spirito di sacrificio di ogni singolo giocatore che mette al sicuro la meritatissima vittoria degli stalloni.

Dopodomani i Broncos sono ospiti nel Lungorienza di Brunico, e naturalmente vogliamo sfruttare la spinta che questa vittoria ci ha dato!
loader