Un trio formidabile per la difesa

venerdì 8 giugno 2018

hacky-obi-skizzo-web
I Wipptal Broncos Weihenstephan sono lieti di annunciare il rinnovo dei contratti con capitan Fabian Hackhofer e Hannes Oberdörfer nonché l’ingaggio di Christian Borgatello.

Fabian Hackhofer che in agosto compierà 28 anni, si appresta a giocare la terza stagione come capitano degli stalloni e l’undicesima con la maglia biancoblu. Nell’ultimo campionato “Hacky” ha battuto un’altro record personale nelle categorie offensive, segnando la bellezza di otto reti, un numero mai raggiunto prima in nessuna categoria senior. In aggiunta ha dato 19 assist per un bottino totale di 27 punti, risultando il secondo miglior marcatore tra i terzini degli stalloni alle spalle di Giffen Nyren. Anche nella prossima edizione della Alps Hockey League, l’indiscusso leader del reparto arretrato dei Broncos sarà uno dei punti cardine più importanti nella squadra di headcoach Ivo Jan.

Hannes Oberdörfer è approdato in Wipptal nella scorsa stagione, arrivando dall’HC Bolzano, e si è subito ritagliato un ruolo importante nella retroguardia biancoblu. “Obi” non ha avuto successo soltanto nell’azione difensiva, anche le sue statistiche offensive sono di tutto rispetto: 6 reti e 18 assist in 44 partite non solo gli sono valsi in un terzo posto nella scoring list dei terzini, ma rappresentano anche un record personale per il Venostano. Con 182 cm e 93 kg Oberdörfer è anche in grado di fare ordine e portare calma davanti alla propria porta.

A questi due pilastri della difesa dei Broncos nel campionato 2018/19 si aggrega anche Christian Borgatello, il quale viene dai Rittner Buam. Il terzino offensivo nato nel 1982 certamente non ha bisogno di essere presentato tra gli appassionati dell’hockey italiano. Nel suo curriculum infatti oltre a 749 partite di Serie A con le maglie di Merano, Milano, Bolzano, Val Pusteria e Renon nonché 107 gettoni di presenza in Alps Hockey League con i Rittner Buam, ci sono nientemeno che 71 presenze con la maglia azzurra. Borgatello tra l’altro faceva parte anche della selezione olimpica di Torino 2006.

Nella sua carriera ci sono anche due intermezzi all’estero, quando nel 2004/05 passò una stagione nei Dundee Stars nel massimo campionato inglese e nel 2011/12 fu ingaggiato dello Fehérvár in EBEL.

Il terzino di stecca destra, alto solo 174 cm per 80 kg di peso, nel suo gioco è molto simile al capitano dei Broncos, in quanto è un pattinatore molto fluido che sia in attacco che in difesa compensa i centimetri mancanti con agilità ed una tecnica ineccepibile. Tra Alps Hockey League e Serie A, l’instancabile terzino offensivo ha messo a segno la bellezza di 94 reti e 493 punti.

“Skizzo” ha rilasciato questo statement sul suo passaggio ai Wipptal Broncos: “Dopo quattro bellissimi anni sull’altipiano di Renon ho cercato un nuovo stimolo. I Broncos sono una squadra che negli anni si è sviluppata molto bene, e non per niente nella Final Four siamo riusciti a battere gli stalloni soltanto all’overtime. Questo compito mi stimola, e perciò ho preso questa decisione, perché voglio raggiungere alti traguardi con una bella squadra!”
loader
schneemann-1920

Family Day

Il 13 gennaio giornata della famiglia - Inizio della partita contro HC Fassa alle ore 18