Rivincita a Cortina

giovedì 10 gennaio 2019

2018-12-22-wsv-cor-2
Oggi i Broncos sperano di poter esultare per aver incamerato tre punti.
Dopo la sconfitta ai rigori di sabato scorso, gli stalloni stasera sono di nuovo ospiti allo stadio Olimpico di Cortina.
Mentre sabato l’obiettivo più importante era un punto per poter timbrare il biglietto d’entrata alle semifinali del Campionato Italiano nella partita di domenica contro il Fassa, oggi i tre punti sono l’obiettivo dichiarato dei Wipptaler.
Nella classifica della Alps Hockey League, il Cortina si è avvicinato fino ad un solo punto di distacco dai Broncos, e stasera gli stalloni vogliono tornare ad aumentare il gap verso gli ampezzani. I tre punti sono importantissimi anche per non perdere il contatto con le prime sette squadre, dato che il vantaggio dell’Asiago con due partite in meno ha raggiunto quattro lunghezze, mentre i Red Bull Juniors con una partita in meno hanno già sei punti di vantaggio rispetto ai Broncos. Il Feldkirch, quinto in classifica, con lo stesso numero di partite giocate è già a quota +11.
Stasera, Ivo Jan può di nuovo schierare Kyle Just e Dominik Bernard, assenti per malattia settimana scorsa, ed è sopratutto dal centro della prima linea che i Broncos si attendono impulsi decisivi.

Modifiche nel calendario
Facciamo notare che il recupero della partita contro il Fassa avrà luogo questa domenica, 13 gennaio alle ore 18.00 alla Weihenstephan Arena.

Inoltre la partita in casa contro il Feldkirch, originalmente in programma giovedì, 17 gennaio, è stata spostata dall’ufficio di AHL a sabato, 19 gennaio, ore 19.30.
loader
schneemann-1920

Family Day

Il 13 gennaio giornata della famiglia - Inizio della partita contro HC Fassa alle ore 18